Sospendere la polizza

Puoi sospendere e riattivare la tua polizza fino a due volte l’anno.

La tua copertura assicurativa resterà sospesa fino a quando non deciderai di riattivarla. Così potrai risparmiare ancora di più, evitando di pagare anche per i periodi in cui non usi l’auto o la moto. Sospendere la polizza è completamente gratuito, mentre la riattivazione ha un costo amministrativo di circa 24 €.

Puoi richiedere la sospensione della tua polizza:

  • Se sono trascorsi 30 giorni dalla data di decorrenza
  • Fino a 30 giorni prima della scadenza contrattuale
  • In qualsiasi momento in caso di cessazione del rischio (demolizione, distruzione, esportazione definitiva, cessazione della pubblica circolazione del veicolo assicurato)
  • Se i pagamenti associati alla polizza sono in regola (ad esempio in caso di polizza con pagamento semestrale)

Il periodo di inattività della copertura assicurativa non può superare i 12 mesi.

Se il periodo di sospensione è inferiore a 90 giorni, la scadenza contrattuale rimarrà invariata.
Se invece la sospensione è superiore o uguale a 90 giorni la scadenza verrà traslata per un periodo pari a quello della sospensione richiesta.

Per richiederla compila in ogni sua parte il Modulo di richiesta sospensione e invialo a servizioclienti@conte.it o al fax 06 83 460 090. Ti risponderemo via email entro 5 giorni.

Decorrenza della sospensione di polizza

La sospensione decorre dalle ore 24 della data più recente tra quella indicata sul modulo e quella di ricezione del modulo stesso:

  • In caso di furto/incendio: la sospensione decorre dal giorno successivo a quello della denuncia presentata presso l’autorità competente
  • In caso di esportazione all’estero del veicolo: la sospensione decorre dal giorno successivo a quello dell’esportazione riportata sul certificato di proprietà
  • In caso di demolizione/distruzione: la sospensione decorre dalla data indicata sul certificato di rottamazione o sul certificato di proprietà aggiornato con la demolizione
  • In caso di vendita: la sospensione decorre dalla data indicata sull’atto di vendita
  • In caso di conto vendita: la sospensione decorre dalla data indicata sulla presa in carico rilasciata dal concessionario
  • In caso di leasing: dovrai inviarci la liberatoria della società vincolataria (unica eccezione riguarda la sospensione per furto per cui tale documento non è necessario)

Dopo 12 mesi dalla sospensione, se non è stata richiesta la riattivazione della polizza, il contratto si estingue e, se non si è concluso il periodo di osservazione di 10 mesi, non sarà rilasciata l’attestazione dello stato del rischio. Potrai però utilizzare quello dell’annualità precedente senza evoluzione della classe per stipulare un nuovo contratto.

Hai bisogno di più informazioni?

Per ulteriori informazioni, contatta il Servizio Clienti.