Il modulo CAI: il primo passo è anche il più importante

In qualsiasi tipo d’incidente tu rimanga coinvolto hai un amico prezioso su cui contare: il modulo CAI (ex CID).

Compilalo correttamente e sarà tutto più semplice!

Fai particolare attenzione quando inserisci le informazioni, specialmente quelle che trovi  elencate sotto.

  • Data e il luogo dell’incidente
  • Nome e dati dei contraenti/assicurati
  • Numero di targa dei due veicoli coinvolti
  • Denominazione delle Compagnie e i codici che identificano le polizze
  • Nome e dati di eventuali testimoni
  • Nome e dati dei conducenti
  • Descrizione delle circostanze e delle modalità dell’incidente
  • Firma dei due conducenti (se possibile) o firma singola in caso di disaccordo

Ricorda:
Più dettagli saranno forniti e più veloce sarà la risoluzione del caso.

Inoltre:

  • Se scrivi in stampatello, è meglio.
  • Se il modulo CAI presenta le firme di entrambe le parti, tutto prosegue più in fretta!