Il modulo CAI: il primo passo è anche il più importante

In qualsiasi tipo d’incidente tu rimanga coinvolto hai un amico prezioso su cui contare: il modulo CAI (ex CID).

Compilalo correttamente e sarà tutto più semplice!

Abbiamo creato per te una Guida alla Compilazione del Modulo CAI, per non farti trovare impreparato in caso di bisogno. Scaricala subito qui.

Fai particolare attenzione quando inserisci le informazioni, specialmente quelle che trovi  elencate sotto.

  • Data e il luogo dell’incidente
  • Nome e dati dei contraenti/assicurati
  • Numero di targa dei due veicoli coinvolti
  • Nome e dati di eventuali testimoni
  • Nome e dati dei conducenti
  • Descrizione delle circostanze e delle modalità dell’incidente
  • Firma dei due conducenti (se possibile) o firma singola in caso di disaccordo

Ricorda:
Qualsiasi ulteriore informazione riportata nel Modulo CAI agevolerà la gestione del sinistri riducendo i tempi di risarcimento.

Inoltre:

  • Se scrivi in stampatello, è meglio.
  • Se il modulo CAI presenta le firme di entrambe le parti, tutto prosegue più in fretta!
  • Puoi vedere un esempio di compilazione del Modulo CAI a questo link: esempio compilazione modulo CAI