Auto

Manutenzione ordinaria dell’auto: facendo attenzione alla guida si può

L’auto è oggi fondamentale per qualsiasi tipi di spostamento. Ancora più fondamentale è la manutenzione ordinaria di cui ha bisogno per poter essere sempre perfettamente funzionante, per durare a lungo e per farti consumare il meno possibile.

Un’auto trascurata, infatti, avrà una vita più breve, ma non solo: ti costringerà, ad un certo punto, a delle visite molto frequenti dal meccanico. E il meccanico, a meno che non sia un tuo carissimo amico, si farà pagare! Come se non bastasse, un’auto invecchiata (soprattutto se invecchiata male) ti farà consumare più carburante e più olio.

I tagliandi dell’auto

Le case costruttrici e la legge ci aiutano a tenere a mente l’importanza della manutenzione ordinaria. I tagliandi da effettuare con una certa regolarità (ogni 12 o 24 mesi, a seconda dei casi) sono la condizione necessaria per beneficiare della garanzia. Se devi sostituire un pezzo per un guasto anomalo, ma non hai effettato con periodicità il tagliando dell’auto, puoi dimenticarti di beneficiare della garanzia, anche se la tua auto fosse ancora “giovane” e anche se il guasto non fosse direttamente collegato con l’oggetto delle verifiche del tagliando:

  • Olio motore e filtri dell’olio;
  • Aria condizionata e filtro antipolline;
  • Liquido di raffreddamento;
  • Filtro dell’aria;
  • Varie ed eventuali.

Le revisioni dell’auto

E poi vi sono le revisioni: imposte per legge ogni due anni, consistono in una serie di controlli effettuati dal meccanico che permettono di verificare il corretto funzionamento di alcune componenti della tua auto. In particolare quello che le officine autorizzate controllano in occasione della revisione dell’auto è:

  • Sospensioni del veicolo;
  • Luci (funzionamento, intensità, direzione);
  • Gas di scarico (cui corrisponde il rilascio del bollino blu).

Quelli appena visti sono appuntamenti puntuali e fondamentali per la salute della tua auto e non puoi farne a meno: sia per il rispetto della legge e del Codice della strada, che te li impone, sia per garantirti la migliore efficacia della tua auto.

Dei controlli approfonditi, poi, vanno effettuati prima e dopo ogni lungo viaggio: prima, per avere la certezza di non incappare in brutte sorprese lontano da casa; dopo, per verificare le condizioni della tua auto dopo averla sollecitata e sottoposta a stress maggiori, per un periodo lungo o intenso.

Può sembrare che queste corvée siano solo una perdita di tempo e soprattutto di soldi, ma in realtà si tratta di scelte che pagano sul medio e sul lungo periodo.

La tua guida attenta

Il meccanico di solito riesce ad individuare immediatamente un eventuale problema della tua auto, ma, poiché tu vi trascorri delle ore guidandola in tutte le condizioni (pioggia sole, neve, ghiaccio, in autostrada e in città), una guida attenta da parte tua sarà sicuramente un ulteriore valido modo per allungare la vita del tuo veicolo.

Se, ad esempio, mentre guidi senti un nuovo e strano rumore, o qualsiasi cosa che ti insospettisca, la strategia migliore sarà quella di portare l’auto subito dal tuo meccanico di fiducia. Vi sono guasti che se trascurati possono dare luogo a problemi maggiori.

Come nel caso della cinghia di trasmissione, la cui rottura è fonte di guai seri che comportano spese per diverse centinaia di Euro (non solo per la sostituzione dei pezzi, ma anche per le ore di manodopera necessarie per aprire e richiudere il motore), mentre, al contrario, la sua sostituzione in anticipo ti consentirà di limitare i danni a poche decine di Euro.

Quindi, non dimenticare: i cambi dell’olio motore ogni 15.000 o 30.000 km, dell’olio del cambio e del liquido di raffreddamento devono essere effettuati con regolarità, così come i controlli dei gas di scarico e delle sospensioni. Ma allo stesso tempo, deve essere la tua guida attenta (oltre che parsimoniosa) a portarti a percepire eventuali anomalie in anticipo. E in caso di dubbio, recati dal tuo meccanico di fiducia.

Come già detto, eviterai riparazioni onerose, allungherai la vita della tua auto e risparmierai carburante.