L’ auto rappresenta un centro di costo importante in una famiglia, ma è allo stesso tempo una necessità e questo nessuno lo può più negare oramai.

Chi abita fuori dai centri città ne ha bisogno per recarsi ovunque: scuola dei figli, lavoro, supermercati. Chi abita nei centri, può forse fare a meno dell’auto per gli spostamenti intra muros (se l’organizzazione dei servizi di trasporto lo consente, ovviamente), ma non ne può invece fare a meno per uscire dalla città.   Tutti sappiamo quanto  una gita fuori porta faccia bene, almeno una volta alla settimana.

Spendere meno  oggi è possibile, grazie in particolare alle opportunità offerte dal libero mercato da una parte, dagli strumenti del web dall’altra. Risparmiare sull’assicurazione, oggi, non è più un’impresa impossibile.

Se fino a pochi anni fa, vi era ancora parecchia sfiducia nei confronti dell’acquisto dei prodotti e dei servizi online, oggi si può tranquillamente affermare come invece la situazione si sia praticamente rovesciata.   Questo poi è ancora più vero per il mondo delle polizze RC auto.

Chi tema il rischio di frode e non si fidi di una assicurazione online, potrà verificare sul sito dell’IVASS (Istituto per la Vigilanza sulle Assicurazioni) che  l’impresa o l’intermediario sia regolarmente autorizzato allo svolgimento dell’attività assicurativa o di intermediazione assicurativa.

Il risparmio con le nuove polizze online

In questo settore, infatti, più che in altri, è possibile trarre molti vantaggi, non solo economici, dalla stipula di un contratto in modalità esclusivamente digitale.

Chi voglia gestire con oculatezza il budget a disposizione non mancherà di certo di cercare le offerte online e a quel punto si renderà conto di quanto sia possibile risparmiare rispetto ad un contratto stipulato presso un’agenzia  tradizionale: secondo alcune stime, l’online consentirebbe un abbattimento dei costi tra il 30% e il 70%.

Ma perché si risparmia sull’assicurazione, scegliendo una compagnia online rispetto ad una tradizionale?

L’abbattimento dei costi è dovuto al fatto che moltissime delle spese per la gestione di una compagnia tradizionale, semplicemente non esistono per una compagnia che sia presente solo sul web.

Le relazioni tra assicurato (o assicurando) e assicurazione si svolgono esclusivamente a distanza, via web, via telefono e via posta tradizionale (quando necessario). Nessuna filiale è presente sul territorio, ma vi è un centro unico, in cui sono concentrate tutte le funzioni, tra cui, ovviamente, il call center e la gestione informatica delle polizze.

Il fatto di non avere filiali “fisiche” da gestire comporta minori spese per il personale. Anche gli agenti commerciali semplicemente non esistono, dato che tutta la parte relativa alla promozione e alla gestione dei contratti è effettuata direttamente sul web.

Non è solo economico il vantaggio, ma anche di facilità di gestione di tutta la procedura. Dopo una semplice registrazione, all’utente saranno fornite le credenziali per l’accesso ad un’area personale, da dove gestirà in tutta semplicità la propria polizza.

A beneficiare di questo risparmio è ovviamente l’ammontare della rata assicurativa.

Risparmio per l’assicurazione auto e moto

Ricorda che la legge ha abolito il tacito rinnovo per la polizza assicurativa dell’auto e della moto. Questo significa che una volta ricevuto il tuo attestato di rischio (30 giorni prima della scadenza della polizza),  potrai valutare i costi in relazione all’una o all’altra delle offerte disponibili, confrontando i preventivi ottenuti online.

Approfitta di questo periodo per scegliere con pochi click la formula migliore per il tuo veicolo!