Emergenza COVID-19

ConTe è sempre con te

In questo periodo di emergenza che sta colpendo  il nostro Paese, ConTe.it ha adottato tutte le misure necessarie affinché tutte le persone possano lavorare da remoto così da continuare a garantirti un elevato livello di servizio. 

Sul sito potrai trovare tutte le informazioni che cerchi e, se Accedi alla tua Area Personalepuoi acquistare e rinnovare la tua polizza comodamente da casa 24 ore su 24. 

Puoi contare anche sul Servizio Clienti al numero 06 45 23 45 23, dove troverai i nostri consulenti pronti a gestire ogni tua esigenza (dal lunedì al venerdì dalle 8 alle 21 e il sabato dalle 9 alle 18).

Ti ricordiamo l’importanza di restare a casa, tuttavia in caso di necessità l’Assistenza Stradale sarà sempre attiva 24 ore su 24.

Anche in questo difficile momento ConTe è con te. 

 

Proroga copertura assicurativa

Se la tua polizza scade tra il 17/03/2020 e il 31/07/2020, in base alle recenti disposizioni in merito all’emergenza COVID-19, la Compagnia ha esteso di ulteriori 15 giorni il periodo di copertura (oltre ai 15 normativamente già previsti). Questo significa che, a contratto scaduto, la copertura risulterà ancora attiva per i successivi 30 giorni.

Per informazioni puoi contattare il Servizio Clienti al numero 06 45 23 45 23, dove troverai i nostri consulenti pronti ad aiutarti (dal lunedì al venerdì dalle 8 alle 21 e il sabato dalle 9 alle 18).

 

Installazione Dispositivo Satellitare

Se hai acquistato o vuoi acquistare una polizza con Dispositivo Satellitare, non preoccuparti per l’installazione.
A seguito delle recenti disposizione, non verrà applicato il limite di 10 giorni sull’installazione e sull’attivazione del Dispositivo Satellitare, altrimenti previsto dal Set informativo.
L’installazione dovrà essere effettuata una volta rientrata l’emergenza.

Proroga dei termini per la gestione dei reclami

Al fine di assicurare una disamina accurata dei reclami e delle richieste di informazioni avanzate dagli assicurati in questo straordinario momento di emergenza sanitaria, l’IVASS ha concesso alle Compagnie assicurative una dilazione dei termini stabiliti dai Regolamenti nn. 24/2008 e 41/2018.

In particolare, le Compagnie potranno dare riscontro ai reclami entro 75 giorni, anziché entro i previsti 45. La dilazione dei termini è temporanea e risponde alle difficoltà operative connesse all’emergenza da contagio COVID-19. L’IVASS invita le Imprese a garantire il massimo impegno nell’assistere i fruitori dei servizi assicurativi nel più breve tempo e nel miglior modo possibili.