Auto

Gli italiani e il finanziamento acquisto auto

L’acquisto dell’auto con finanziamento: un fenomeno importante

I dati dello studio annuale condotto dal CRIF parlano chiaro, anzi chiarissimo: gli italiani mai e poi mai rinuncerebbero all’auto. Si pensi solo che nei primi sei mesi del 2017 di ogni 100 euro spesi in finanziamenti, ben 83 finiscono nell’acquisto di auto (o di moto), mentre i rimanenti 17 vengono distribuiti tra elettronica, arredamento, sanità, vacanze, spese mediche, casa e tempo libero. Per l’acquisto di auto e moto sono stati finanziati ben 8,1 milioni di euro.

Finanziamento acquisto auto saldamente al primo posto, dunque. Nel 2016 i finanziamenti per l’acquisto di un veicolo a motore (4 o 2 ruote che sia) sono saliti del 21,8% rispetto all’anno precedente, dato che trova conferma nel +16% delle nuove immatricolazioni nel biennio 2015 – 2016.

I fattori alla base del fenomeno

I fattori che possono spiegare questo fenomeno sono molteplici. Da un lato in questa fase di uscita dalla crisi il costo del denaro è ancora abbastanza basso, fattore che favorisce la ripartenza dei consumi durevoli (come l’auto, per l’appunto). Dall’altro la fase congiunturale più favorevole rispetto ai periodi precedenti stimola la propensione all’acquisto. Infine va considerato il ruolo di numerose campagne a tassi promozionali e l’elasticità di fruizione dei finanziamenti.

Ma non è tutto: la vetustà del parco automobilistico italiano ha una forza esplicativa non indifferente: si pensi, infatti, che ben più di 10 milioni di veicoli circolanti in Italia sono stati immatricolati oltre 15 anni fa, e che tra il 2007 e il 2015 l’età media delle auto si è innalzata di due anni.

Auto nuove e finanziamenti

Nel 2016 il 75% degli acquisti di auto è finanziato tramite prestiti al consumo e, se si guarda alle cifre assolute, rispetto al 2015 il finanziamento acquisto auto è cresciuto del 14,3%.

Se prendiamo in esame l’acquisto di auto nuove, nel 47,2% dei casi (era il 42% l’anno precedente) i consumatori si sono affidati ad un prestito (il che significa che il rimanente 52,8% è stato acquistato in contanti). E chi finanzia la spesa per il veicolo lo fa in media per l’80,3% della somma totale.

Le caratteristiche del finanziamento

Ma quali sono le caratteristiche socio demografiche dell’italiano che ricorre al finanziamento acquisto auto?

Il 27% ha tra i 45 e i 54 anni, mentre il 22% ha tra i 35 e i 44 anni (quest’ultima è la classe d’età che ricorre meno di tutte al prestito). Il cittadino delle regioni settentrionali, forte di una situazione economica, finanziaria e professionale migliore e più stabile, finanzia in misura maggiore l’acquisto di auto nuove; il suo corrispettivo del sud invece punta maggiormente sul prestito per un veicolo usato (grazie anche alle politiche sull’usato km 0 o semestrale proposte dalle concessionarie).

Le regioni in cui si la crescita dei finanziamenti rispetto all’anno precedente è maggiore sono il Molise (+31,5%), il Friuli Venezia Giulia (+27%) e il Veneto (+25,4%) per il comparto auto, la Valle d’Aosta (+38,1%) e il Molise (+36,6%) per il comparto moto.

La fascia di prezzo entro cui si colloca la maggior parte dei prestiti è tra 10.000€ e 15.000€ per le auto e tra 5.000€ e 10.000€ per le moto. I finanziamenti hanno una durata media tra i 49 e i 60 mesi.

Se l’importo medio del prestito è oggi di 14.378€, questo potrebbe essere considerato un buon segno, dato che l’ultimo periodo che ha fatto registrare un valore superiore ai 14.000€ è il biennio 2007 – 2008, ovvero prima della congiuntura economica che aveva portato gli italiani a ridurre le loro scelte di indebitamento.

Se stai pensando di acquistare un’auto, ConTe Prestiti by Younited ti permette di ottenere prestiti personali in modo semplice e veloce, a tassi fissi e rate costanti. Hai la risposta preliminare appena compilato il form online e in caso di esito positivo il denaro viene accreditato in pochi giorni.

Vuoi saperne di più? Scopri tutti i vantaggi del prestito personale ConTe by Younited, prova subito il simulatore e calcola la rata e il taeg migliore per le tue esigenze su https://prestiti.conte.it.